Rotture scatologiche

Ovvero: del perché con il vostro lavoro, hobby o religione NON state salvando il mondo.

L’idea di salvare il mondo appartiene ai nevrotici che credono di poter controllare tutto.
Nessun essere umano salverà il mondo. Ci penserà la Terra stessa a sopravvivere per un altro tot di miliardi di anni. Semplicemente scrollandosi di dosso il genere umano come una pulce cretina che si è evoluta male.

L’idea di essere nel giusto, o addirittura dalla parte della ragione, è semplicemente distruttivo. Nonché irragionevole. Vedi i ciclisti, solo come esempio: ecologismo, no oil e campagne di odio contro tutti gli automobilisti. O i tassisti. Anzi no, coi tassisti è l’esempio sbagliato: quelli hanno proprio scelto di abbracciare consapevolmente il lato oscuro.
E i cacciatori o pescatori che parlano di pesca selettiva contrapposta alla pesca intensiva e distruttiva dei pescherecci? Si ok, di tanto intanto anch’io amo infilzare un bel polpo con la fiocina, ma è sempre restringere e adattare il campo dell’etica ai confini del proprio comodo orticello. Pretendere cioè, a posteriori, che la moralità debba coincidere con il proprio vissuto. Una morale ad personam, pretendendo che si applichi a tutti gli altri.
Ma un vegano, se scoprisse che a modo suo, in un modo atrocemente ineffabile e incomprensibile alla mente umana, nella sua dimensione clorofilliana anche un porro soffre quando viene strappato alla sua madre terra? Ma un vegano, se sapesse, che se magnasse?

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...